Conferenza Cyberbullismo IPSSAR Savioli

Stop cyberbullismoNella mattina del 31 marzo 2016 presso l’Istituto IPSSAR “S. Savioli” di
Riccione si terrà una conferenza che vedrà coinvolte le classi prime
dell’Istituto sul tema del Cyberbullismo, ormai, purtroppo, di estrema
attualità.

Tratterà il tema, insieme ad alcuni rappresentanti della Scuola, il Sig.
Giorgio Mortali docente d’informatica per le certificazioni ECDL presso
l’Istituto e Presidente Regionale AICA.

Con l’aiuto di filmati e slides verrà spiegato ai ragazzi, il fenomeno del bullismo e le conseguenze
dello stesso, nonché i rischi del web, l’utilizzo dei Social Network e di come un cattivo utilizzo
possa portare ad episodi di cyberbullismo che, purtroppo anche in Italia, spesso hanno avuto tragici
epiloghi.

Particolare attenzione verrà posta nel sottolineare ai ragazzi la pericolosità della “Rete”, della quale
è necessario che gli stessi imparino a fare un uso consapevole tenendo conto dei pericoli insiti e
latenti nella medesima.

A tal fine, durante la conferenza verranno illustrati, le criticità di un uso inconsapevole del mezzo
informatico, attraverso il quale vengono perpetrate condotte riconducibili al concetto di
“cyberbullismo”, di “grooming” e di “sexting”, neologismo utilizzato per indicare l’invio di
messaggi sessualmente espliciti.

Durante l’evento verranno riportati alcuni esempi, alcuni anche molto gravi, di eventi accaduti
realmente e dei pericoli sempre presenti in questo mondo potenzialmente utile ma allo stesso tempo
ingannevole dove si annidano stupratori, pedofili, stalker, truffe e molto altro; un mondo pericoloso
non solo per gli adolescenti ma per ogni “navigante” di tutte le età.

Ampio spazio verrà dato alle domande dei partecipanti.

Per l’occasione verrà lanciato l’hashtag #off4onehour, ovvero un’ora senza connessione: il tempo
della conferenza :D.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi